Autore Topic: Mi presento così  (Letto 473 volte)

BrunoAlessandroBertini

  • Iscritti
  • Sr. Member
  • *
  • Post: 271
    • Mostra profilo
Mi presento così
« il: Febbraio 21, 2020, 07:42:09 pm »
Sfrutto questa sezione in cui nessuno va mai a leggere per scrivere alcune cose personali che mi riguardano.
Sono sempre stato un escluso, probabilmente per mia responsabilità, non sono mai entrato in sintonia col mondo degli uomini.
Molto meglio quello naturale, ma ciò non toglie che qualche tentativo per dialogare col sistema sociale l'ho tentato collezionando ovviamente una lunga serie di disastri.
Tra le altre cose ho abitato in una cantina, denunciato dei controllori ATM (uscendone sconfitto, la prima delle tante cause perse), ho abbandonato l'università, nonostante voti medio alti a scuola non ho mai trovato un lavoro decente, statisticamente se prendo un treno c'è una ottima probabilità che si fermi a metà viaggio, se c'è gente in coda che protesta ho cominciato io...
Vabbé, avete capito.
La mia asocialità mi ha portato a prendere volontariamente la distanza dal sistema mediatico (anche se per breve periodo ho lavorato in una piccola TV privata), dal sistema bancario (anche se per breve tempo ho avuto un conto corrente), dagli avvocati e dai giudici (anche se in passato ho provato più volte ad avere giustizia).
Dovrei allontanarmi anche dalla burocrazia, dal lavoro e dalla politica e starmene ben nascosto ma non ci riesco proprio.

« Ultima modifica: Marzo 24, 2020, 10:33:11 am da BrunoAlessandroBertini »