Post recenti

Pagine: [1] 2 3 ... 10
1
Discussioni generali / Re:Astensionismo inutile contro lo "zoccolo duro"
« Ultimo post da Orazio di Bella il Settembre 21, 2022, 05:44:50 pm »
"Inutile" è tutto!

Trovarsi in una aristocrazia elettiva e andare a votare ... è stupido!
Trovarsi in una aristocrazia elettiva spacciata per democrazia rappresentativa ... è inutile. Anche astenersi è inutile.
Il problema è che non lo sappiamo, e nessuno saprebbe come provare, che ci stanno ingannando e non ci troviamo in democrazie!

UTILE allora sarebbe, mettersi al lavoro, e trovare le risposte!

Siamo in democrazia, si o no? Perchè???
2
Discussioni generali / Re:Lista internazionale di teorici antisistema
« Ultimo post da Orazio di Bella il Settembre 21, 2022, 05:42:23 pm »
a me è venuto in mente il libro "The circle" di Dave Eggers.

ci hanno fatto anche il film, la cosa che mi ha fatto accapponare la pelle è che la privacy viene completamente "abolita". la vita diventa pubblica

Si Antonietta, è esattamente questo che vogliono fare! Sono stato nella loro pagina per 3 mesi e ho scritto articoli, e poi quando finalmente hanno chiarito (su mia insistenza) come vogliono fare ... ho detto adiós!
3
PS. Nel contesto corretto, l'astensione non va risolta perché non è un problema da risolvere.
L'unica cosa da fare è sul ragionamento di De Simone, di educare molto meglio di quanto si fa attualmente (nel mondo!), e ... di fare un piccolo esame per assicurarsi che il futuro elettore capisca di cosa si tratta.
Se poi decide di astenersi, è perché sa che l'astensione è un'arma!
4
Discussioni generali / Re:Il mondo che verrà
« Ultimo post da Orazio di Bella il Settembre 21, 2022, 05:32:23 pm »
Mah!

Per voi cosa sono i folli visonari?
Personaggi come Krishnamurti che si costruiscono come guru?
O vi riferite alle idee, visioni, argomenti e paradigmi che producono, e che sono indipendenti dalla loro persona?

Io nei dieci anni dai quali mi interessa e mi occupo di politica ho sentito centinaia di persone, e mi sono cimentato con le proposte che fanno.
In generale, al principio faccio un casino di domande, perché voglio capire bene quale soluzione propongono.
Poi faccio domande su aspetti controversi, poco chiari o poco elaborati delle loro proposte. Non insisto. Se non sanno rispondere li lascio stare.
Questa è la situazione nella quale sono rimasto col Federalismo, il Sorteggio e la Democrazia Diretta.
Ma anche con L'Assemblea Costituente, il Resistendum, o altre proposte.
Quando faccio critica, sono molto chiaro su cosa mi sembrano i punti deboli, o dove secondo me ci sono buchi.

Non so se conoscete Pietro Muni (morto l'anno scorso). Muni senza dubbio non mi ha capito, ma mi ha chiesto diverse cose, e mi ha fatto comprendere, che specializzarti solo sul pedale su cui mettere il piede per uscire da un inghippo non basta. Devi anche sviluppare almeno in grezzo, come muoversi dopo quel pedale. Chi ti asolta in generale questo lavoro non lo fa, e non ti trova convincente. Si aspetta che con una proposta presenti una guida integrale, e non una stampella.

Sono molto lontano da quello che mi ero proposto sedici anni fa e cominciato dieci anni fa. Allora non immaginavo, che avrei montato un paradigma e una ricetta completa (anche se non dettagliata).

Sto vedendo i candidati e partitini anti-sistema che competono per seggi.
Nego a ciascuno di essi categoricamente, che siano anti-sistema! Sono senza dubbio aspiranti a Casta. Visioni non ne hanno, e strategia ancora meno.
Avere eletti sarebbe una scorciatoia, ma non sono indispensabili. Basterebbe che gente comune come noi cominciasse a confrontarsi con domande "fondamentali" e trovasse risposta.

Vi lascio una di queste domande:
Potete provarmi, che si vota in una democrazia rappresentativa?
Se siete d'accordo che non lo è, cosa cacchio parliamo di elezioni?
Se non lo è, sapete dare prove che non lo è?

Che c'entra col green pass, le armi all'Ucraina ... spero lo riusciate a intuire!

PS. Sembra che gli astensionisti siano più ricettivi e svegli sul tema della democrazia! Ho visto molte volte novax darsi le pacche sulle spalle affermando, di essere la salvezza dell'umanità. Probabilmente saranno gli astensionisti quelli che spingeranno l'umanità verso la democrazia!
5
Discussioni generali / Re:Lista internazionale di teorici antisistema
« Ultimo post da Antonietta Basile il Settembre 15, 2022, 09:41:40 pm »
a me è venuto in mente il libro "The circle" di Dave Eggers.

ci hanno fatto anche il film, la cosa che mi ha fatto accapponare la pelle è che la privacy viene completamente "abolita". la vita diventa pubblica
6
Discussioni generali / Re:Lista internazionale di teorici antisistema
« Ultimo post da Orazio di Bella il Settembre 14, 2022, 02:11:36 pm »
Altro della lista: la gente strana dietro l'iniziativa DirectdemocracyS.org
Mi hanno dato la fortissima impressione di essere frottolari tremendi, ma qui mi interessa la strategia:
Vorrebbero gestire partiti politici in tutto il mondo tramite la pagina internet, dove controllano i candidati e li mantengono al guinzaglio. Le proposte le fanno gli attivisti e i candidati devono eseguire da politici.
Dietro c'è interesse economico, e per dirla in una frase, a me è venuto in mente il libro "The circle" di Dave Eggers.
Non mi piace la proposta, ma se funzionasse, metterebbe nelle mani di una organizzazione privata la politica mondiale, sostituendo quindi la elite attuale con un'altra elite creata tramite l'iniziativa.
7
Discussioni generali / Re:Soluzione al problema dell'astensione dell'elettorato passivo
« Ultimo post da Dino Caliman il Settembre 10, 2022, 06:56:54 am »
L'elettorato passivo ci fa ricordare SERGIO BAGNASCO è il suo quesito sul El.passivo. Ora che molti sono convinti che tra i classici partiti nessuno sembra possa rappresentarli, la soluzione prospettata è questa : I partiti occupino le sedie delle camere in % ai voti presi, quelle vuote saranno a disposizione dei cittadini. Servizio messo a disposizione del Ministero dell'Interno denominato primarie sempre aperte.
8
Conosci il progetto di Guido De Simone?
Ci ho parlato all'evento costituente di Popolo d'Italia a cui abbiamo partecipato, serve solo far maturare il progetto e definirlo meglio.
Ogni cambiamento ha i suoi tempi...
9
Discussioni generali / Re:Lista internazionale di teorici antisistema
« Ultimo post da BrunoAlessandroBertini il Settembre 07, 2022, 08:48:02 pm »
Alcune di queste soluzioni le stiamo seguendo anche noi, ma serve più tempo per testarle e utilizzarle correttamente.
10
Discussioni generali / Re:Il mondo che verrà
« Ultimo post da Antonietta Basile il Settembre 04, 2022, 02:52:35 pm »
Molto di quello che c'è è talmente marcio da essere irrecuperabile, quindi va buttato. Allo stesso tempo bisogna creare qualcosa di nuovo, diverso e migliore ma per farlo occorre quanto detto, ovvero, dei coraggiosi folli visionari.
Pagine: [1] 2 3 ... 10