Post recenti

Pagine: 1 ... 8 9 [10]
91
Discussioni generali / GUERRA ???
« Ultimo post da Antonietta Basile il Marzo 05, 2021, 07:31:39 pm »
92
Discussioni generali / Re:Sanità
« Ultimo post da Antonietta Basile il Marzo 03, 2021, 10:21:32 am »
93
Discussioni generali / Re:Salute VS Business
« Ultimo post da Antonietta Basile il Febbraio 24, 2021, 02:32:04 pm »
Quando si risparmia ne va dimezzo la qualità, quando ne va di mezzo la qualità ci rimette la salute!

https://www.youtube.com/watch?v=ipEBHxrTZLM
94
Discussioni generali / Re:Sanità
« Ultimo post da Antonietta Basile il Febbraio 22, 2021, 02:57:09 pm »
95
Voglio giusto approfondire cosa intendo per inganno, usando l'esempio della "trasparenza" nelle transazioni economiche.
Ci viene venduta come un metodo per contrastare il lavoro in nero e i guadagni illeciti: ogni transazione resta tracciata e si può risalire a chi l'ha fatta.
Trafficanti d'armi, di droga o società mafiose senza contanti sarebbero quindi spacciate...
Come sempre però il racconto è manipolato ad arte.
Su miliardi di transazioni ogni giorno, tutte tracciate, come possiamo accorgerci di quelle fraudolente?
Cercandole, ovviamente.
Dobbiamo quindi già aver rilevato un qualcosa che non va e poi grazie ai dati di tracciatura possiamo risalire a chi, dove, come e quando.
Peccato che i pagamenti elettronici significano soprattutto operazioni velocissime e procedure automatiche in cui sparisce il controllo umano.
Se qualcuno va a uno sportello bancario con rotoli di contanti da milioni di euro magari all'impiegato viene il vezzo di fare un controllo.
Recarsi fisicamente a uno sportello significa mostrare la faccia e relazionarsi con un addetto che non si conosce.
Certamente il modo più sicuro di fare frodi un tempo era conoscere bene qualcuno all'interno.
Oggi basta conoscere le procedure, gli algoritmi.
I programmi non hanno etica, e se c'è un modo per aggirare i controlli automatici si può replicare all'infinito.
Quella transazione sarà quindi tracciata ma archiviata come una delle molte che si fanno ogni secondo.
Potranno essere visionate solo se, in qualche modo, sarà segnalato da un uomo in carne ed ossa un illecito, e anche in quel caso non è detto che poi la tracciatura porti a un soggetto realmente esistente.
Ma credo che si potrebbe fare anche un calcolo matematico, partendo dalla capacità delle forze dell'ordine di perseguire i reati di questo tipo.
Sono 100, 1000 all'anno?
A chi li organizza può convenire far indagare le forze dell'ordine su 1000 transazioni sospette su un totale di milioni.
Una volta impegnato il massimo potenziale di chi controlla tutto il resto diventa davvero invisibile.
Chi può rilevarlo se non ci sono più operatori umani ad eseguire le operazioni di transazione?
Certo saranno scovati molti evasori, quelli meno organizzati: basteranno un po' di soffiate e avranno tutta l'attenzione, anche dei media che strombazzeranno ai quattro venti che si è recuperato qualche miliardo grazie a brillanti operazioni della guardia di finanza e l'abbandono del contante.
Nel frattempo però le armi continueranno ad essere vendute, come la droga o ogni altra attività criminale stramiliardaria, nascoste e favorite da un inganno ben ordito.

96
Tutto è menzogna.
Ogni cosa viene presa e trasformata in altro.
Ogni idea buona è riformulata secondo criteri che fanno credere che sia rimasta una buona idea ma in realtà fa passare concetti e procedure semplicemente criminali.
L'esempio si può trovare anche qui tra le discussioni di questo forum, in diversi post si parla di cash-back, una idea concreta e innovativa (quando ne scrivevamo) che aveva (ed ha tutt'ora) lo scopo di contrastare un progetto partito da lontano per consegnare sempre più alle banche e altri soggetti privati il controllo della moneta.
L'impianto normativo era già pronto, la fregatura garantita già in rampa di lancio.
Ci abbiamo provato a suggerire di sfruttare queste norme per un utilizzo pubblico attraverso una società largamente partecipata dai cittadini.
Un progetto difficile da spiegare bene, almeno per chi non ha i media.
Quel che noi avremmo cominciato e portato avanti in anni di lavoro è stato realizzato in brevissimo tempo, grazie al potere di convincimento dei media e alla menzogna di non spiegare veramente cosa si nasconde dietro le parole cash-back agitando invece premi e sconti a casaccio e senza alcuna certezza nel meccanismo dei bonus.
Così è per tutto.
Qualunque buona idea viene assimilata e modificata per accrescere la menzogna.
E' stato fatto con la scuola, l'economia, il lavoro, la famiglia...
Per decenni la parola d'ordine di qualsiasi governo è stata "Riforma".
Dal wellfare al lavoro interinale più flessibile, ai diritti delle minoranze, alla sanità più efficiente a una scuola più moderna.
Tutto è passato attraverso riforme volte ad ingannarci.
A resistere sono state due cose.
Parzialmente ha resistito la Costituzione Italiana, ma l'attacco è continuo e ancora in corso.
A piccoli passi riusciranno a modificarla secondo le loro convenienze.
La seconda cosa è la natura.
Nessun governo fino ad oggi si è apertamente schierato per una "riforma della natura".
Sarebbe stato troppo ergersi a Dio e mettere nel programma la riforma del nostro ecosistema.
Ovviamente è stato fatto, con l'inganno di falsi movimenti, ma l'intento dichiarato era sempre quello di difendere la natura e non di riformarla.
C'erano altre cose da riformare prima.
Ma oggi è arrivato il giorno, tutto il resto è stato riformato e manca giusto la natura quindi da oggi sentiremo sempre più spesso parlare di "transizione ecologica" che è poi il nome con cui hanno deciso di chiamare la riforma della natura.
E' l'ultimo tassello di questo grande inganno, perché ogni uomo dipende dalla natura, e chi riuscirà a manipolarla e controllarla a suo piacimento sarà definitivamente padrone delle nostre vite.
97
Discussioni generali / Re:Sanità
« Ultimo post da Antonietta Basile il Febbraio 21, 2021, 05:53:32 pm »
99
Discussioni generali / Re: IL NUOVO MONDO
« Ultimo post da Antonietta Basile il Febbraio 10, 2021, 12:58:55 pm »
100
Discussioni generali / IL NUOVO MONDO
« Ultimo post da Antonietta Basile il Gennaio 30, 2021, 04:16:43 pm »
Pagine: 1 ... 8 9 [10]