NOI DALLA PARTE DEI CITTADINI ITALIANI, SEMPRE

CONDIVIDIAMO E DIFFONDIAMO

Cambiamo il paradigma di una UE votata esclusivamente al globalismo e con forza diciamo NO ai cambiamenti del Meccanismo Europeo di Stabilità che ha l’unico intendimento, e cioè quello, di mettere le mani sui risparmi di ogni cittadino. Non è soltanto una nuova burocrazia finanziaria che si aggiunge al già pesante fardello imposto negli anni passati, quanto una metamorfosi che nessuno ha mai richiesto che avvenisse, sopratutto contro gli interessi nazionali di ogni stato aderente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.